Scrivener: un programma che si adatta alle tue esigenze.

Prima di andare avanti, come promesso vorrei parlarvi di Scrivener, questo programma di progettazione e scrittura di testi per certi versi davvero innovativo. Perché? Perché esso non è un semplice editor di testo, ma un programma in cui potete di fatto costruire l’outline della vostra storia, partendo da template (modelli) predefiniti oppure creando da voi lo schema che preferite.

Per l’utilizzo di Scrivener vi rimando a questo video tutorial in Italiano davvero molto semplice.

Quindi che cos’è Scrivener? E’ una tabula rasa. Un enorme contenitore, uno spazio che possiamo strutturare come vogliamo, suddividere finché ci pare per avere tutti gli elementi della nostra storia chiari e a portata di mano, compreso il materiale di ricerca, e in cui possiamo sviluppare il nostro testo.

E’ questa la particolarità di Scrivener, è un programma flessibile, malleabile, che si adatta alle nostre esigenze, ma allo stesso anche molto pesante e non facilissimo da usare.

Un aiuto potrebbe essere importare all’interno dello stesso un template pre-compilato, quello creato da Caroline Norrington che ci aiuta a compilare un outline completo e molto dettagliato.

Si potrebbe parlare ancora a lungo di questo programma pagamento (costa circa 50 euro) ma di cui è disponibile una versione di prova della durata di un mese. Inoltre se sarete fra i vincitori del NaNoWriMo avrete un buono per l’acquisto del programma completo.

https://carolinenorrington.wordpress.com/scrivener/comment-page-1/

Perciò perché non tentare?